witlab

Mood-Lamp: dallo sketch a Zerynth

Sketching is not about drawing. Rather, it is about design. Bill Buxton Il computer scientist e designer Bill Buxton (2007) ci ricorda che fare uno schizzo, non è una questione di saper disegnare come Raffaello , ma di comunicare la

/ No comments

Mood-Lamp: dallo sketch a Zerynth

Sketching is not about drawing. Rather, it is about design. Bill Buxton Il computer scientist e designer Bill Buxton (2007) ci ricorda che fare uno schizzo, non è una questione di saper disegnare come Raffaello , ma di comunicare la

/ No comments

Made to stick: How do you feel?

Ogni giorno entriamo in contatto con tantissime idee, ma solo alcune di esse rimangono nella memoria. “Come mai?” Durante una chiacchierata con Emanuele Rocco e Andrea Saiani (Witlab Managers) si discuteva su come comunicare e lasciare “impressa” (stickiness ) l’idea

/ No comments

Made to stick: How do you feel?

Ogni giorno entriamo in contatto con tantissime idee, ma solo alcune di esse rimangono nella memoria. “Come mai?” Durante una chiacchierata con Emanuele Rocco e Andrea Saiani (Witlab Managers) si discuteva su come comunicare e lasciare “impressa” (stickiness ) l’idea

/ No comments

Open factory: How do you feel?

La possibilita’ di visualizzare le proprie emozioni apre un nuova modalità di interazione con gli altri e i dispositivi che ci circondano. Software che riconoscono il tuo stato emotivo possono reagire a questo ed aiutarti a vivere meglio cambiando, per

/ No comments

Open factory: How do you feel?

La possibilita’ di visualizzare le proprie emozioni apre un nuova modalità di interazione con gli altri e i dispositivi che ci circondano. Software che riconoscono il tuo stato emotivo possono reagire a questo ed aiutarti a vivere meglio cambiando, per

/ No comments

Interactive PaperCraft: realizziamo il box

In questa fase del workflow  dobbiamo realizzare un box il cui piano principale sia interattivo e all’interno possa contenere la scheda di sviluppo STM32-Nucleo programmata  con Viper . Per il disegno strutturale del box ho utilizzato ArtiosCad di Esko invece

/ No comments

Interactive PaperCraft: realizziamo il box

In questa fase del workflow  dobbiamo realizzare un box il cui piano principale sia interattivo e all’interno possa contenere la scheda di sviluppo STM32-Nucleo programmata  con Viper . Per il disegno strutturale del box ho utilizzato ArtiosCad di Esko invece

/ No comments

Interactive PaperCraft: Goku Vs Vegeta

  Come i paperCraft di carta lo scheletro di cartone che progetteremo in questa fase del workflow sarà ad incastro cioè  senza che ci sia bisogno di colla o di nastro adesivo (cardboard prototyping). Lavorare sul cartone è l’ideale se

/ No comments

Interactive PaperCraft: Goku Vs Vegeta

  Come i paperCraft di carta lo scheletro di cartone che progetteremo in questa fase del workflow sarà ad incastro cioè  senza che ci sia bisogno di colla o di nastro adesivo (cardboard prototyping). Lavorare sul cartone è l’ideale se

/ No comments

Interactive PaperCraft: Scarica, stampa, taglia e piega

Il mio intento è di realizzare un paperCraft interattivo e per farlo   ho inizianto scaricando il template standard dal sito di CubeeCraft stampandolo in un foglio A4 da 80 g/m^2 e  man mano che facevo delle  prove prendevo nota degli

/ No comments

Interactive PaperCraft: Scarica, stampa, taglia e piega

Il mio intento è di realizzare un paperCraft interattivo e per farlo   ho inizianto scaricando il template standard dal sito di CubeeCraft stampandolo in un foglio A4 da 80 g/m^2 e  man mano che facevo delle  prove prendevo nota degli

/ No comments

Interactive PaperCraft: schizzo di un’idea

Quando i giovani studenti chiedevano all’architetto Achille Castiglioni (1918-2002) che cosa dovevano fare per diventare designer, rispondeva ironico: Se non siete curiosi, lasciate perdere. Andate a spasso per le strade e per i prati, a vedere un po’ come è

/ No comments

Interactive PaperCraft: schizzo di un’idea

Quando i giovani studenti chiedevano all’architetto Achille Castiglioni (1918-2002) che cosa dovevano fare per diventare designer, rispondeva ironico: Se non siete curiosi, lasciate perdere. Andate a spasso per le strade e per i prati, a vedere un po’ come è

/ No comments

Interactive Paper Toys con Zerynth

Ho avuto il piacere di conoscere l’industrial designer colombiana Rocio e i suoi paper toys da assemblare piegando e incollando le varie parti di carta. Se visitate la sua pagina facebook noterete da subito come ami esprimere la propria creatività

/ No comments

Interactive Paper Toys con Zerynth

Ho avuto il piacere di conoscere l’industrial designer colombiana Rocio e i suoi paper toys da assemblare piegando e incollando le varie parti di carta. Se visitate la sua pagina facebook noterete da subito come ami esprimere la propria creatività

/ No comments

Interactive poster: “How do you feel today?”

Il progetto “How do you feel today?” si basa sull’idea di dare all’utente la possibilità di vedere il proprio stato d’animo attraverso una mood-lamp in relazione al testo che sta scrivendo e ad ogni emozione riconosciuta associarvi un colore diverso.

/ No comments

Interactive poster: “How do you feel today?”

Il progetto “How do you feel today?” si basa sull’idea di dare all’utente la possibilità di vedere il proprio stato d’animo attraverso una mood-lamp in relazione al testo che sta scrivendo e ad ogni emozione riconosciuta associarvi un colore diverso.

/ No comments

Robocup: intenzionalità

In che modo siamo in grado di capire, descrivere, prevedere gli atteggiamenti, le attività dei nostri simili, gli esseri umani? “L’atteggiamento intenzionale”, D. Dennett Mi capita spesso di perdermi nei miei pensieri e di recente al Witlab osservando i ragazzi

/ No comments

Robocup: intenzionalità

In che modo siamo in grado di capire, descrivere, prevedere gli atteggiamenti, le attività dei nostri simili, gli esseri umani? “L’atteggiamento intenzionale”, D. Dennett Mi capita spesso di perdermi nei miei pensieri e di recente al Witlab osservando i ragazzi

/ No comments