User Interface Design

Bot design: come fare cose con le parole in chat

In questo articolo avevamo già visto come  i filosofi del linguaggio avessero spostato lo studio del linguaggio dalla semantica all’uso concreto che ne fanno i parlanti (pragmatica). Per scrivere la sceneggiatura per la nostra conversational interface dobbiamo comprendere "come fare cose con

/ Commenti disabilitati su Bot design: come fare cose con le parole in chat

Bot design: come fare cose con le parole in chat

In questo articolo avevamo già visto come  i filosofi del linguaggio avessero spostato lo studio del linguaggio dalla semantica all’uso concreto che ne fanno i parlanti (pragmatica). Per scrivere la sceneggiatura per la nostra conversational interface dobbiamo comprendere "come fare cose con

/ Commenti disabilitati su Bot design: come fare cose con le parole in chat

Keep calm and user interface best practices

Uno dei modi migliori per rendere una pagina facile da afferrare al volo è assicurarsi che l’apparenza delle cose sulla pagina – ogni indizio visivo – ritragga in modo chiaro e accurato le relazioni tra gli oggetti nella pagina: quali

/ Commenti disabilitati su Keep calm and user interface best practices

Keep calm and user interface best practices

Uno dei modi migliori per rendere una pagina facile da afferrare al volo è assicurarsi che l’apparenza delle cose sulla pagina – ogni indizio visivo – ritragga in modo chiaro e accurato le relazioni tra gli oggetti nella pagina: quali

/ Commenti disabilitati su Keep calm and user interface best practices

Tinder: design patterns

Fa sempre piacere quando si viene citati in un esperimento semi serio, in particolar modo se è una tua amica a scrivere l’articolo:"Si rimorchia di più su Linkedin che su Tinder".  In questo caso avevo consigliato a Emanuela la dating site/app

/ Commenti disabilitati su Tinder: design patterns

Tinder: design patterns

Fa sempre piacere quando si viene citati in un esperimento semi serio, in particolar modo se è una tua amica a scrivere l’articolo:"Si rimorchia di più su Linkedin che su Tinder".  In questo caso avevo consigliato a Emanuela la dating site/app

/ Commenti disabilitati su Tinder: design patterns

Mobile interface: dov'è il tuo pollice?

“L’uomo è intelligente perchè ha le mani” Anassagora Nel 2013  il ricercatore Steven Hoober (How Do Users Really Hold Mobile Devices?) osservando per due mesi il comportamento di circa 1300 persone (data set del campione), mentre utilizzavano in strada i loro

/ Commenti disabilitati su Mobile interface: dov'è il tuo pollice?

Mobile interface: dov'è il tuo pollice?

“L’uomo è intelligente perchè ha le mani” Anassagora Nel 2013  il ricercatore Steven Hoober (How Do Users Really Hold Mobile Devices?) osservando per due mesi il comportamento di circa 1300 persone (data set del campione), mentre utilizzavano in strada i loro

/ Commenti disabilitati su Mobile interface: dov'è il tuo pollice?

Mobile interface sketches

La recente collaborazione con l'azienda UBWare mi ha permesso di prendere una maggiore consapevolezza di quali dovrebbero essere le fasi  del processo  di prototipazione  per la progettazione di un'applicazione mobile (smartphone o tablet). Domande funzionali Partendo dagli sketch su carta

/ Commenti disabilitati su Mobile interface sketches

Mobile interface sketches

La recente collaborazione con l'azienda UBWare mi ha permesso di prendere una maggiore consapevolezza di quali dovrebbero essere le fasi  del processo  di prototipazione  per la progettazione di un'applicazione mobile (smartphone o tablet). Domande funzionali Partendo dagli sketch su carta

/ Commenti disabilitati su Mobile interface sketches

How do you feel today? QT User Interface

“Non si può non comunicare" Paul Watzlawick Una fase fondamentale nello sviluppo di un'applicazione è la progettazione dell’interfaccia utente (UI), che come ci ricorda l'user experience designer Everett N. McKay (2013) è una forma di comunicazione fra l'utente e l'applicazione

/ Commenti disabilitati su How do you feel today? QT User Interface

How do you feel today? QT User Interface

“Non si può non comunicare" Paul Watzlawick Una fase fondamentale nello sviluppo di un'applicazione è la progettazione dell’interfaccia utente (UI), che come ci ricorda l'user experience designer Everett N. McKay (2013) è una forma di comunicazione fra l'utente e l'applicazione

/ Commenti disabilitati su How do you feel today? QT User Interface

Fra Antropologia alimentare ed Apps, Intervista: Lucia Galasso

Lucia Galasso Antropologa alimentare che  studia "i processi e le dinamiche culturali connessi alla produzione, preparazione e consumo del cibo nelle diverse culture, alla loro storia e, in particolare, ai significati socioculturali a loro sottintesi".

/ Commenti disabilitati su Fra Antropologia alimentare ed Apps, Intervista: Lucia Galasso

Fra Antropologia alimentare ed Apps, Intervista: Lucia Galasso

Lucia Galasso Antropologa alimentare che  studia "i processi e le dinamiche culturali connessi alla produzione, preparazione e consumo del cibo nelle diverse culture, alla loro storia e, in particolare, ai significati socioculturali a loro sottintesi".

/ Commenti disabilitati su Fra Antropologia alimentare ed Apps, Intervista: Lucia Galasso

Paper Prototyping: carta,matita e forbice

Per la realizzazione di un prototipo di app per una pizzeria MyPizza Menu assieme al graphic designer Damiano Salvetti abbiamo deciso di realizzare un prototipo di cartone del Tablet Samsung Galaxy Note in scala 1:1 in modo da poter realizzare la

/ Commenti disabilitati su Paper Prototyping: carta,matita e forbice

Paper Prototyping: carta,matita e forbice

Per la realizzazione di un prototipo di app per una pizzeria MyPizza Menu assieme al graphic designer Damiano Salvetti abbiamo deciso di realizzare un prototipo di cartone del Tablet Samsung Galaxy Note in scala 1:1 in modo da poter realizzare la

/ Commenti disabilitati su Paper Prototyping: carta,matita e forbice

LabVIEW UI: perché aggiungere le icone ai pulsanti?

“A picture is worth a thousand words” I ricercatori Carlos Nakamura e Qing Zeng-Treitler nella pubblicazione ”A Taxonomy of Representation Strategies in Iconic Communication” ci forniscono una rassegna esaustiva delle diverse classificazioni delle icone proposte in letteratura e dei diversi

/ Commenti disabilitati su LabVIEW UI: perché aggiungere le icone ai pulsanti?

LabVIEW UI: perché aggiungere le icone ai pulsanti?

“A picture is worth a thousand words” I ricercatori Carlos Nakamura e Qing Zeng-Treitler nella pubblicazione ”A Taxonomy of Representation Strategies in Iconic Communication” ci forniscono una rassegna esaustiva delle diverse classificazioni delle icone proposte in letteratura e dei diversi

/ Commenti disabilitati su LabVIEW UI: perché aggiungere le icone ai pulsanti?