Conversational Interfaces

Voice UX Design: Boh è il mio nuovo super potere!

Dare una definizione univoca di interiezione è piuttosto difficile e quindi l'unico modo per cercare di definirla è considerare tutte le sue caratteristiche. Le interiezioni sono parole come ah,oh,ehi,accidenti!, avanti!, ecc., utilizzate soprattutto nella lingua parlata e capaci di trasmettere

/ Commenti disabilitati su Voice UX Design: Boh è il mio nuovo super potere!

Voice UX Design: Boh è il mio nuovo super potere!

Dare una definizione univoca di interiezione è piuttosto difficile e quindi l'unico modo per cercare di definirla è considerare tutte le sue caratteristiche. Le interiezioni sono parole come ah,oh,ehi,accidenti!, avanti!, ecc., utilizzate soprattutto nella lingua parlata e capaci di trasmettere

/ Commenti disabilitati su Voice UX Design: Boh è il mio nuovo super potere!

You don't know Alexa

In che modo siamo in grado di capire, descrivere, prevedere gli atteggiamenti, le attività dei nostri simili, gli esseri umani? L’atteggiamento intenzionale, D. Dennett Nelle interazioni vocali è importante creare un'esperienza utente personalizzata e per farlo dobbiamo creare e mantenere

/ Commenti disabilitati su You don't know Alexa

You don't know Alexa

In che modo siamo in grado di capire, descrivere, prevedere gli atteggiamenti, le attività dei nostri simili, gli esseri umani? L’atteggiamento intenzionale, D. Dennett Nelle interazioni vocali è importante creare un'esperienza utente personalizzata e per farlo dobbiamo creare e mantenere

/ Commenti disabilitati su You don't know Alexa

Alexa Voice Design Patterns: Be available

Che cos'è un'interfaccia? Le Vocal User Interface (VUI) come Alexa non sostituiscono le Graphic User Interface (GUI) piuttosto le integrano in base al contesto in cui vengono utilizzate. Il computer scientist Bill Buxton, a tale proposito,  ha introdotto il concetto

/ Commenti disabilitati su Alexa Voice Design Patterns: Be available

Alexa Voice Design Patterns: Be available

Che cos'è un'interfaccia? Le Vocal User Interface (VUI) come Alexa non sostituiscono le Graphic User Interface (GUI) piuttosto le integrano in base al contesto in cui vengono utilizzate. Il computer scientist Bill Buxton, a tale proposito,  ha introdotto il concetto

/ Commenti disabilitati su Alexa Voice Design Patterns: Be available

Alexa Voice Design Patterns: Be adaptable

Gli utenti devono prima  imparare a navigare fra i menu di un'interfaccai grafica (GUI) prima di poter trovare ciò che cercano ed è per questo che creiamo un layout che imposti una gerarchia visiva che aiuti l'utente nel guardare le

/ Commenti disabilitati su Alexa Voice Design Patterns: Be adaptable

Alexa Voice Design Patterns: Be adaptable

Gli utenti devono prima  imparare a navigare fra i menu di un'interfaccai grafica (GUI) prima di poter trovare ciò che cercano ed è per questo che creiamo un layout che imposti una gerarchia visiva che aiuti l'utente nel guardare le

/ Commenti disabilitati su Alexa Voice Design Patterns: Be adaptable

Alexa Voice Design Patterns: Be relatable

I teorici degli "atti linguistici", come John Austin (1911-1960), John Searle, Paul Grice (1913-1918) e Ludwig Wittgenstein (1889-1951) spostarono l'attenzione della filosofia del linguaggio dallo “studio del significato delle parole” all'uso che ne facciamo ("Come fare cose con le parole", 2015). In ogni scambio linguistico i partecipanti non intervengono casualmente,

/ Commenti disabilitati su Alexa Voice Design Patterns: Be relatable

Alexa Voice Design Patterns: Be relatable

I teorici degli "atti linguistici", come John Austin (1911-1960), John Searle, Paul Grice (1913-1918) e Ludwig Wittgenstein (1889-1951) spostarono l'attenzione della filosofia del linguaggio dallo “studio del significato delle parole” all'uso che ne facciamo ("Come fare cose con le parole", 2015). In ogni scambio linguistico i partecipanti non intervengono casualmente,

/ Commenti disabilitati su Alexa Voice Design Patterns: Be relatable

Alexa Voice Design Patterns

Stop using trees, start designing for situations Siamo abituati a siti web, applicazioni che hanno un limite fisico come la larghezza dello schermo, la lunghezza della pagina, il numero di pulsanti che possiamo premere e così via. Stiamo a nostro

/ Commenti disabilitati su Alexa Voice Design Patterns

Alexa Voice Design Patterns

Stop using trees, start designing for situations Siamo abituati a siti web, applicazioni che hanno un limite fisico come la larghezza dello schermo, la lunghezza della pagina, il numero di pulsanti che possiamo premere e così via. Stiamo a nostro

/ Commenti disabilitati su Alexa Voice Design Patterns

Alexa: Interaction model

I dati utilizzati per fare il training  di un modello in italiano per Alexa solitamente vengono annotati usando una rappresentazione semantica di dominio, intent e slot (entities). Per spiegare cosa si intende  per dominio semantico, prendiamo come esempio il coffee-shop Rituales (Circular

/ Commenti disabilitati su Alexa: Interaction model

Alexa: Interaction model

I dati utilizzati per fare il training  di un modello in italiano per Alexa solitamente vengono annotati usando una rappresentazione semantica di dominio, intent e slot (entities). Per spiegare cosa si intende  per dominio semantico, prendiamo come esempio il coffee-shop Rituales (Circular

/ Commenti disabilitati su Alexa: Interaction model

Alexa: Creazione policy ed utente

Prima di poter sviluppare una skill per Alexa abbiamo bisogno di creare una policy contenente i permessi per i servizi per la creazione della lambda function e per monitorare i logs con CloudWatch. Step 1 - Crea policy Iniziamo cercando nella 

/ Commenti disabilitati su Alexa: Creazione policy ed utente

Alexa: Creazione policy ed utente

Prima di poter sviluppare una skill per Alexa abbiamo bisogno di creare una policy contenente i permessi per i servizi per la creazione della lambda function e per monitorare i logs con CloudWatch. Step 1 - Crea policy Iniziamo cercando nella 

/ Commenti disabilitati su Alexa: Creazione policy ed utente

Open Data HackaBot 2019

Il 17 - 18 maggio 2019 ho partecipato come tutor aziendale per Dimesion alla seconda edizione di ODHB Trentino, ODHB è un hackathon incentrato sull'utilizzo di chatbot ed interfaccie conversazionali con lo scopo di impiegare gli open-data della Pubblica Amministrazione. Fra

/ Commenti disabilitati su Open Data HackaBot 2019

Open Data HackaBot 2019

Il 17 - 18 maggio 2019 ho partecipato come tutor aziendale per Dimesion alla seconda edizione di ODHB Trentino, ODHB è un hackathon incentrato sull'utilizzo di chatbot ed interfaccie conversazionali con lo scopo di impiegare gli open-data della Pubblica Amministrazione. Fra

/ Commenti disabilitati su Open Data HackaBot 2019

Google Assistant: visual feedback

Stiamo transitando da un mondo “mobile first” ad un mondo “AI first" Sundai Pichar La voce sta giocando un ruolo importante in questa fase di transizione da un paradigma  "mobile first" ad uno "AI First" sotto forma di assistenti vocali

/ Commenti disabilitati su Google Assistant: visual feedback

Google Assistant: visual feedback

Stiamo transitando da un mondo “mobile first” ad un mondo “AI first" Sundai Pichar La voce sta giocando un ruolo importante in questa fase di transizione da un paradigma  "mobile first" ad uno "AI First" sotto forma di assistenti vocali

/ Commenti disabilitati su Google Assistant: visual feedback